LAVORI EDILI E APPALTI

OPERE DI RESTAURO SCUOLA SUPERIORE SANT'ANNA PISA







Nome
Email
Telefono
Oggetto
Messaggio
Privacy

L’intervento in oggetto ha avuto inizio nel 1994 ed è costituito nella ristrutturazione e restauro integrale del complesso già, sede fin dal 1374, dell’antico monastero benedettino di S.Anna.
L'intervento ha riguardato la ristrutturazione di tutte le coperture dell’intero complesso, provvedendo alla sostituzione di alcune parti lignee non più recuperabili, ed effettuando un restauro conservativo sul resto della struttura lignea. Si è passati successivamente al restauro ed adeguamento funzionale dell’intero complesso sia delle zone adibite a strutture didattiche che quello adibito a foresteria, senza che le attività dovessero essere in alcun modo interrotte.
Sono stati restaurati gli apparati decorativi della biblioteca del chiostro interno ed altri rinvenuti nelle varie zone del complesso. Sono stati eseguiti interventi strutturali quali la sostituzione delle catene del loggiato interno voltato, ed è stato eseguito il nuovo ingresso su Piazza Santa Caterina, il che ha aperto uno spettacolare scorcio dell’interno della scuola visibile dalla piazza.
Le facciate esterne sono state intonacate con intonaco a calce idraulica naturale, tinteggiate con pitture a calce, compreso una balza inferiore di intonaco macroporoso traspirante.
I lavori hanno interessato anche l’annessa chiesa di S.Anna, dove oltre ai lavori di manutenzione alle coperture, del campanile in mattoni a faccia vista e della cella campanaria, sono stati eseguiti dei consolidamenti degli intonaci antichi di facciata, costituiti da impasto di polvere di marmo mediante iniezioni retro corticali con malte fluide poi dipinti con colori a calce simile all’originale. L’intervento si è concluso con il restauro degli apparati decorativi quali portali in marmo mediante pulituta con impacchi, eseguito stuccature con malte francesi, carbonato di calcio e polvere di marmo, ed infine applicato uno strato finale con cera microcristallina.
Sono stati restaurati sia i portali lignei della chiesa che le finestre in legno e vetro.